A Motore

Record 80

il Progetto

Record 80’ è la prova di come una “macchina da corsa” possa essere, nel suo tecnicismo e linearità, trasformata in un confortevole yacht da crociera.
Lo studio è chiamato a progettare coperta e arredi partendo dall’esistente struttura dello scafo in kevlar e carbonio disegnato da Sandro Buzzi per realizzare record nelle gare Endourance.

Specifications

Cantiere
Vismara
Collaboratore
Bohink
Modello
80
Anno
2003
Lunghezza
24 M
Larghezza
5,80 M
Pescaggio
4 M
Dislocamento
27500 KG
Materiale costruzione
Fibre di Carbonio e Kevlar
Velocità massima
70 nodi
Zavorra
10000 KG

Caratteristiche

Record 80’ è uno dei pochi esempi di tecnologia dei compositi applicata alle imbarcazioni a motore. Vismara ha così trasferito il proprio stile di progettazione e più precisamente l’esperienza degli ultimi progetti custom con arredi strutturali, per arredare questo motoryacht ad alte prestazioni, con moduli autoportanti in composito che fossero in grado di sostenere le accelerazioni di 6 volte la gravità che questa imbarcazione da 70 nodi di velocità raggiunge.

Interni

La coperta e la parte di poppa sono state modificate al fine di creare delle zone living e prendisole, nonché un vano per l’alloggio del tender a poppa. Anche la zona della timoneria è stata riprogettata senza però alterare la parte tecnica e di strumentazione, quindi integrando la nuova zona dinette/cucina con le strutture esistenti.
Allo stesso modo tutti gli arredi interni sfruttano le paratie in composito esistenti per creare la suddivisione degli spazi ed i nuovi elementi di arredo sono integrati o legati strutturalmente allo scafo e alle paratie. Per affrontare in modo corretto e congruo lo styling, si è fatto uso di materiali compositi a vista come il carbonio ed il Kevlar, riprendendo i concetti e le tecniche a suo tempo impiegati sul Vismara 43 Open “Koala Hi-Tech”, la cui vocazione “corsaiola” ha dato suggerito l’idea di utilizzare il materiale composito come elemento d’arredo. La leggerezza, la semplicità e la luminosità che caratterizzano questo progetto sono ottenute e sottolineate dalle colorazioni con vernici metallizzate e tappezzerie tecniche.

Meet your referent

Alessandro degl’Innocenti

Alessandro degl’Innocenti

Sales and brokerage manager

Vismara Marine