A Vela

Mister A

L'idea

Dal sodalizio tra la Vismara e il cantiere di Auckland Marten Yachts: nasce il Vismara 65’ fast cruiser oceanico. Il Vismara 65 è un’imbarcazione ad alto contenuto di ricerca, stile e tecnologia con cui la Vismara ha evidenziato il valore del termine Fast Cruiser: un connubio tra alte prestazioni e grande comfort.

Specifications

Cantiere
Vismara
Collaboratore
Farr
Modello
65 FC
Anno
2003
Lunghezza
20,30 M
Larghezza
4,98 M
Pescaggio
4 M
Dislocamento
21000 KG
Superficie Velica
230 MQ
Materiale Costruzione
Sanwich di fibre di Carbonio pre-impregnato su anima in Nomex e resina epossidica
Zavorra
9100 KG

Il Progetto

Difficile collocare questa imbarcazione in una categoria precostituita ed esistente ad oggi, più facile immaginare che sarà la prima di una nuova famiglia di Yachts a vela: il Fast Cruiser Oceanico. Il progetto è interessante da subito, parlando dei materiali impiegati: scafo e coperta saranno realizzati in fibra di carbonio preimpregnata su anima in Nomex a densità e spessori variabili, e subiranno un processo di compattazione sottovuoto e cura a 80° centigradi, per garantire le massime prestazioni meccaniche della scocca. Le strutture interne saranno anch’esse realizzate in carbonio e trattate sottovuoto. Ma il materiale composito diventa anche parte dell’arredo; infatti allo scopo di garantire il minor peso complessivo e la massima robustezza, molti elementi di arredo quali frontali dei mobili, piani orizzontali di panche e piani interni saranno realizzati in carbonio preimpregnato su anima in Nomex e laminati allo scafo come struttura di nervatura interna. Per risparmiare peso, senza mettere in crisi la struttura della imbarcazione che dovrà affrontare qualsiasi situazione meteo, è stata effettuata una analisi ad “Elementi Finiti” per visualizzare nel dettaglio le zone più sollecitate dai carichi di chiglia, albero e lande ed utilizzare le giuste quantità di materiali senza eccessi o zone d’ombra.

Design

Il design degli interni prevede che i mobili in composito siano nobilitati con legni pregiati e soluzioni che garantiscano il massimo comfort a bordo. Internamente, partendo da prora, troviamo una spaziosa cala vele con due brande di servizio; due cabine ospiti simmetriche ognuna con bagno privato. A centro barca una spaziosissima dinette, vero cuore della barca, che ospita pure la cucina armatoriale. Nella zona di baglio massimo la cabina armatoriale con due letti simmetrici separati dallo studiolo, come scelto dall’armatore, e bagno privato. Procedendo verso poppa, troviamo la parte per l’equipaggio che sarà completamente indipendente dal resto degli interni, per agevolare la vita a bordo ed i turni di guardia in navigazione, con bagno e cucina privata. Alla estrema poppa un garage garantisce volumi di stivaggio nonché lo spazio per ricoverare il tender. Il piano di coperta denota lo stile dello Studio Vismara, con una tuga bassa e vivibile, ampi passavanti ed un pozzetto di manovra comodo e con doppia ruota. A centro barca si trova un pozzetto living per godersi le navigazioni in totale relax. Il piano di coperta sarà rivestito in teak. Le prestazioni di questa imbarcazione sono assicurate da una attenta ottimizzazione delle linee di carena e delle appendici, volte a garantire la massima efficienza velica. Il piano velico è una delle maggiori innovazioni su di una imbarcazione di questa tipologia: albero rotante a sezione alare, in fibra di carbonio, frutto del lavoro a quattro mani tra gli studi di progettazione coinvolti nel progetto.

Meet your referent

Alessandro degl’Innocenti

Alessandro degl’Innocenti

Sales and brokerage manager

Vismara Marine