Vismara Motor Yachts

07.07.2016

“Che siano a vela o a motore, l’importante è che siano leggere ed in armonia con l’elemento” Alessandro Vismara

All’inizio del nuovo millennio il marchio Vismara è ben collocato nel mercato e sempre più sinonimo di innovazione e progettazione all’avanguardia.

Il 1999 è l’anno del Vismara/MAS 28, una imbarcazione a motore di 8,40 m di lunghezza in cui sono concentrati una miriadi di dettagli stilistici rivoluzionari ispirati all’automotive: dettagli della poppa ripresi dalle intramontabili linee della Porsche 956 del 1965; le prese d’aria della BMW Z3; le sedute ottenute utilizzando i sedili della Smart, i tappi del serbatoio del carburante dell’Audi TT e la ruota del timone NewBeetle. Il progetto è subito vincente e nel 2001 arriva il premio Compasso D’Oro ADI.

Il mondo della moto nautica apprezza sin da subito e la serie di piccoli motor yacht Vismara segna l’inconfondibile e dirompente ingresso del marchio nel settore.

La linea motor yacht conta, oggi, modelli dai 34 ai 68 piedi, essi rappresentano pietre miliari nella evoluzione dei concetti della motonautica da diporto partendo proprio dagli straordinari successi velici e dall’utilizzo del carbonio nella costruzione degli scafi.

Il segreto delle imbarcazioni a motore del cantiere Vismara sta nel rispettare l’equazione Vismara: Leggerezza = Meno Potenza Necessaria = Minori Consumi = Minore Velocità di Planata = Più Comfort.

Nel 2013 nasce il Vismara Cantoni 34 il numero zero di una linea di motor yacht liberamente ispirata da un fedele armatore del cantiere viareggino. La barca, presentata al salone di Cannes dell’autunno 2013, è un contenitore di design ed innovazione. In meno di dieci metri sono condensati gli anni di sviluppo effettuati dallo studio di progettazione di casa Vismara che nelle linee armoniose è riuscita.

 

Vismara Marine