SEBASTIANO RECH MORASSUTTI racconta il cuore del progetto Nacira 69

27.11.2018

Siamo alla Vismara Marine in compagnia di Sebastiano Morassutti della Trimarine – Project Manager di Nacira 69.

 

Una barca per tutte le esigenze?

S.R.M – L’idea di questa barca nasce dalle esigenze degli armatori che volevano un imbarcazione che gli permettesse di andare nelle baiette, ma allo stesso tempo che fosse veloce e      divertente.

 

Qual è il cuore del progetto del Nacira 69?

S.R.M. – Una chiglia “canting lifting”. Per ottenere massima prestazione e massima stabilità, ma allo stesso tempo che possa essere sollevata per entrare nei porti con poco fondo o nelle baie.

 

E’ possibile paragonarla ad un Imoca 60?

S.R.M. –  Nacira 69 un Imoca 60? Beh sì, possiamo dire un po ingrandito. La filosofia di questa imbarcazione è legata ai progettisti Axel De Beaufort e Guillaume Verdier, specializzati sugli Imoca 60.Quando però troviamo interni confortevoli e funzionali.

Vismara Marine