Nacira V69 Report della laminazione dello scafo

27.11.2017

Nacira V69 è uno degli ultimi progetti Vismara Marine, attualmente in costruzione.

VM anche questa volta sceglie la collaborazione per concepire e realizzare una barca speciale: sarà affiancata da un team di eccellenza, composto dalle “persone giuste” per raggiungere gli obiettivi dell’armatore. Idrodinamica e piano velico sono progettati dal “genio” Guillaume Verdier, styling e concept a cura dello stilista parigino Alex De Beaufort, le strutture sono progettate dagli scienziati di Pure Engineering. Il tocco finale è l’innovativa chiglia retrattile basculante di Cariboni.

Lo scafo è appena uscito dallo stampo e durante questa settimana verranno montate le prime paratie, che verranno incollate e poi laminate alla struttura.
Seguendo le più innovative tecniche, lo scafo è costituito da un sandwich con pelli di fibra di carbonio preimpregnate e anima in corecell di diversi spessori e grammature. La stratificazione è stata fatta su stampo femmina, con la tecnica del sottovuoto: dapprima la pelle esterna, in un secondo momento sono stati incollati gli strati di corecell, infine è stata stratificata la pelle interna. Ogni intervento è stato sottoposto a un ciclo di cura sottovuoto in forno a 80°. Una tecnica costruttiva che permette un maggiore controllo sui vari strati e quindi anche sul risultato finale.
Fuori dallo stampo, nello scafo sarà anche più facile montare le paratie, inoltre sarà possibile procedere a un controllo a ultrasuoni completo sia dell’interno che dell’esterno.

Nacira prende forma!

Vismara Marine