Baltic 50 Victoria – intervista all’armatore

18.06.2018

Prima navigazione della stagione per il Baltic 50 Victoria.

Parla l’armatore:

Storia della barca e tua esperienza a bordo.

C.B.  Victoria è stata costruita nel 2007 per l’armatore da cui abbiamo poi acquistato la barca l’anno scorso. Victoria unisce le caratteristiche di una barca veloce e performante con la facilità di utilizzo. Il baglio contenuto, il pescaggio variabile e l’attrezzatura di bordo consentono infatti di condurla praticamente da soli ed ovunque. E poi è un Baltic pensato da Vismara, quindi linea stupenda e minimalista , grande solidità e qualità costruttiva.

Refit svolto a bordo?

C.B.  Sono stati installati generatore di corrente e desalinizzatore per renderla maggiormente autonoma. E’ stata poi modificata la cabina di prua, trasformando i letti singoli in due letti matrimoniali, in modo da accogliere complessivamente 8 ospiti.

Cosa ha questa barca che altre non hanno e cosa vorresti che avesse in più?

C.B.  A differenza delle barche più moderne, la volumetria del Victoria è più contenuta, il che le conferisce una linea filante davvero piacevole, ma comporta un minimo di sacrificio sottocoperta dove gli spazi sono più contenuti rispetto ad altre barche di pari dimensione.

Prospettive per il futuro?

C.B.  Ogni navigatore sogna di passare il maggior tempo possibile sulla propria barca. Victoria sarà in questo un ottima e affidabile compagna.

Cosa pensi del team Vismara?

C.B.  La cortesia del team Vismara è stata insuperabile e la sua competenza determinante per rendere Victoria una barca perfetta per le esigenze mie e della mia famiglia.

 

Vismara Marine